Recensione del film The Gambler

Un film che dal titolo spiega già la tematica. Non si può che parlare di gioco d’azzardo con un titolo come questo ed infatti è proprio di questo che si tratta. Un film con un interpretazione memorabile da parte di James Caan che interpreta il personaggio di Axel Freed, ossia un professore di college a New York City, presso la Fordham University in New York City.

Riassunto

Il professore si gioca tutto, addirittura la sua vita nel tentativo di trovare la vittoria che possa cambiare la sua vita. Axel in ogni caso non è un totale perdente in questa pellicola, infatti gioca anche una parte interessante in questo lavoro, ma come la maggior parte dei giocatori d’azzardo perde molto di più di quello che invece può vincere. Il giudizio non è certo una delle caratteristiche migliori dei giocatori d’azzardo. Un film che si basa sul mondo delle scommesse senza limite ed in parte senza senso alla continua ricerca di un grande colpo che non arriva mai. Tutto questo lo porterà ad un fine molto tragica. Axel non distrugge semplicemente la sua vita, ma trascina nella spirale anche sua madre già vedova. Infatti è proprio lei a dare tutti i suoi risparmi al figlio per cercare di farlo riprendere e salvarlo da una sorte che però è inevitabile. Infatti Axel invece di usare i soldi per pagare i delinquenti li scommette immediatamente su delle partite di baseball.

Conclusioni

Il film trascina anche lo spettatore in una spirale di depressione come il protagonista del film stesso. Si percepisce come l’uomo in se stesso abbia una vera a propria malattia, quasi incurabile (o forse totalmente), il gioco d’azzardo compulsivo che lo rende schiavo e lo trasforma da una persona socievole e amichevole in un mostro senza controllo. Il protagonista arriverà fino a cercare di corrompere un innocente, sua studente e giocatore di basket, per salvarsi la vita. Alla fine in ogni caso il professore riesce ad aprire i suoi occhi e comprendere che cosa stava facendo a se stesso in primis ed a tutte le persone che lo circondavano. L’ultima sua scommessa è in ogni caso quella che ha più valore di tutte, Axel scommette infatti la sua vita.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Recensione del film The Gambler

Recensione del film The Cooler

Las Vegas è da sempre la patria del gioco d’azzardo, non ha caso si è guadagnata il soprannome di Sin City. In questa città si trovano da sempre giocatori molto fortunati e giocatori dalla sfortuna nera. A questo si aggiungono belle donne, droga e alcool a fiumi in un cocktail che riserva sempre grandi emozioni ed ovviamente lo scenario perfetto per tantissimi film di genere. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un pellicola dedicata in modo totale agli amanti del gioco d’azzardo e non potrebbe essere diversamente.

Riassunto

The Cooler è un titolo che potrebbe dire tutto e niente a coloro che non siano nel mondo del gioco d’azzardo e che non sappiano che cosa significhi questo gergo molto usato nel mondo del poker. Ci troviamo a Vegas ed abbiamo di fronte probabilmente l’uomo più sfortunato di questa città al momento. La sua sfortuna può sembrare contagiosa, anzi mentre si segue il film si comprende che è proprio così. La mafia locale utilizza questa particolare abilità del personaggio per fermare le “run” positive dei giocatori High Roller nei casinò. Tutto questo però arriva ad una svolta decisiva quando l’uomo si innamora perdutamente di una cameriera e la sua sfortuna si trasforma in fortuna. La situazione tra i due diviene sempre più tragica quando il direttore del casinò vuole porre fine alla storia d’amore tra i due. Wayne Kramer dirige un film interessante e che descrive la vita di Las Vegas fin nel profondo con un occhio realistico e molto approfondito.

Conclusioni

Il regista offre uno spaccato di vita non facile da conoscere in altro modo, anche se ovviamente utilizza una storia pretestuosa e romanzata per farlo. Il protagonista Bernie riesce ad attrarre la bella cameriera Natalie pur non essendo certamente attraente e questo potrebbe far riflettere un po’ su questo film, ma la realtà è che il film va oltre e mostra le superstizioni dei giocatori d’azzardo e la gente senza scrupoli che tira le fila di una città nella quale il gioco d’azzardo è più che una religione.

William H. Macy è l’attore perfetto per interpretare il protagonista e lo stesso vale per un sorprendente Alec Baldwin che probabilmente interpreta al meglio il personaggio dando un saggio delle sue abilità dopo lungo tempo senza un ruolo di spicco in un film di un certo livello. Interpretare un uomo senza alcuno scrupolo come Shelly è certo una sfida da non sottovalutare per un attore.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Recensione del film The Cooler

Recensione del film Mean Streets

Un film che visto ai tempi moderni, se non si pensa a quando è stato girato, potrebbe non dire molto. La realtà dei fatti è che se lo si contestualizza circa 40 anni prima la situazione cambia in modo radicale. Guardandolo e riguardandolo si possono scoprire moltissimi dettagli che ci faranno comprendere l’importanza di un film come questo, i dialoghi ed il lavoro della camera sono insuperabili, lo stesso vale per l’utilizzo dei brani musicali. Non per niente in questo film troviamo due personaggi come Robert De Niro e Harvey Keitel diretti da Scorsese in una pietra miliare del cinema.

Riassunto

Il futuro della coppia Tony e Michelle sembra già essere stato scritto, proprietari di casa, di un bar e la gestione degli affari di famiglia in una strada di Little Italy. Per Charlie invece gli anni che verranno sembrano essere molto meno chiari, lavorando per lo zio deve recuperare i debiti di quelli che non pagano. La realtà è che si tratta di un ragazzo troppo buono per questo genere di affari. Si innamora di una donna non approvata dallo zio, visto che epilettica. Il tentativo fallito di scappare da Brooklyn proietta i protagonisti nel loro futuro amaro e prevedibile.

Conclusioni

Ci troviamo di fronte al primo grande lavoro per De Niro e Keitel che vengono diretti in modo magistrale da uno straordinario Scorsese. Keitel interpreta il buon Cattolico che sente la pura necessità di aiutare il pazzo psicopatico Johnny Boy interpretato da De Niro che deve soldi ad ogni malavitoso della città. Una regia fuori dal tempo per un film che ha fatto storia nella sua epoca e che è ancora attuale se lo si guarda con gli occhi del nostro tempo. D’altronde i grandi attori non si perdono mai nel tempo e lo stesso vale per i registi geniali come Martin Scorsese. Non si può che restare ammirati da quello che questi artisti riescono a mettere assieme dando vita a storie che si intrecciano in una trama veramente reale e palpitante.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Recensione del film Mean Streets

Recensione del film Maverick

Il genere western è stato usato ed abusato nel corso degli anni. Maverick cerca forse di dare una nuova lettura ad un universo che è stato inflazionato da sparatorie e indiani utilizzati più o meno sempre nello stesso identico modo. Mel Gibbson in questo film interpreta una parte che gli si addice al massimo, il suo nome è Maverick e la sua idea è quella di partecipare ad un famoso evento pokeristico a St-Louis. Non possono mancare truffe e belle donne in un film del genere e tutto viene mescolato in una sceneggiatura dinamica e molto particolare.

Riassunto

Maverick è un giocatore di poker con la propensione a barare, un avventuriero potremmo dire e la sua idea è quella di vincere il premio più importante nell’evento pokeristico annuale che avrà luogo a St. Louis. Non può ovviamente mancare una bellissima donna sulla sua strada, un altra giocatrice di poker, Annabelle Bransford. Le avventure di Maverick si spostano tra scontri con uno strano spagnolo (Angel) ed un pistolero giovane che non potrebbe che accusarlo di barare dopo una partita a poker. Se siete alla ricerca di un film divertente, ma non stupido, Maverick vi sorprenderà e non solo al tavolo da gioco.

Conclusioni

Richard Donner cambia genere dopo film di intrattenimento come The Goonies e Lethal Weapon. Un western che può senza dubbio essere definito moderno e dinamico, una storia ficcante e molto divertente e tratti che stupirà lo spettatore in molteplici modalità. Gli attori sembrano divertirsi molto nell’interpretare i personaggi di Maverick e questo da al film una vena brillante che lo fa sembrare una commedia in alcuni aspetti. È sempre una buona cosa avere attori soddisfatti che recitano ed in questo film l’impressione è proprio questa. Mel Gibbson non si scopre certo con questa pellicola, il suo volto sorprende ogni volta che viene messo davanti alla video camera. Non è solo lui a far parte di un cast eccellente per dar vita a questo western atipico. Troviamo infatti anche la straordinaria Jodie Foster, Graham Greene, James Garner, James Coburn, Alfred Molina ed anche un cameo molto divertente di Danny Glover.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Recensione del film Maverick

Recensione del film Lock, Stock and Two Smoking Barrels

Quando si parla di un prodotto firmato Guy Ritchie si sta certo parlando di un film o di un video innovativi. Il 1998 è l’anno che segna la sua consacrazione come regista di un genere molto particolare e Lock and Stock è solo il primo di una lunga serie di film veramente interessanti. Se amate il gioco d’azzardo, l’azione continuo ed il montaggio dinamico e sorprendente, benvenuti nel fantastico mondo del registra britannico che ad ogni scena mette qualcosa di veramente particolare per attrarre sempre l’attenzione dello spettatore. In alcuni frangenti i suoi film possono sembrare più simili a video clip che a film classico, ma il risultato è strabiliante.

Riassunto

Quando ci si trova in debito pesante con la malavita locale, non ci si trova certamente in una posizione molto felice da vivere ed è questo quello che succede ai protagonisti di questo film. Se a questo aggiungete, droga, armi antiche trafugate e tanta tanta regia particolare si ottiene un cocktail di azione incredibile e di dinamiche in continuo divenire che non possono che sorprendere in modo continuo lo spettatore. In tutto questo non si può dimenticare di parlare del humor che è inserito quasi in ogni scena del film e certamente il prodotto si allontana molto dallo standard americano di film d’azione.

Conclusioni

Un film che ha aperto la strada ad un genere e che è certamente un must per un intera generazione e lo potrà essere per molte altre. Le trovate registiche di Ritchie hanno fatto scuola ed hanno lasciato il segno. I suoi slow-mo sono da incorniciare ogni volta così come i dialoghi superbi racchiusi all’interno di questo film. Una volta visto questo film, con molta probabilità vorrete vedere anche i successivi capitoli delle idee di questo rivoluzionario regista, comprendendo anche gli ultimi Sharlock Holmes anche se si allontano di molto dai suoi primi film. A tutto questo non si può che aggiungere una colonna sonora che ha dell’incredibile e che incornicia in modo perfetto ogni scena che si svolge all’interno di questo film, finalmente un film britannico con una colonna sonora che spazia in modo molto ampio, dal Reggae allo Ska, passando al  Rock fino a Mikis Theodorakis. Tutto scorre perfeto!

Posted in Uncategorized | Comments Off on Recensione del film Lock, Stock and Two Smoking Barrels

Halloween Fortune Slot Machine: gioco gratis e recensione

Descrizione e idea del gioco

Giocando con la Halloween Fortune avrete la possibilità di scommettere su 5 rulli e 20 linee di pagamento in questo prodotto firmato Playtech che mette a disposizione anche simboli Wild e simboli Scatter con un jackpot massimo che arriva a 10.000€. Ecco ci pronti ad un’altra slot con tematica le streghe e gli scherzetti dell’orrore. Una delle feste più famose d’America ed ora anche nel mondo fa da sfondo ad un numero interminabile di slot machine e se siete pronti a travestirvi potrete farne parte anche voi. Non è possibile non divertirsi cercando di vincere i grandi premi messi in palio dalla Halloween Fortune. Sono molti i protagonisti colorati di questo gioco e le caratteristiche particolari che avrete a disposizione.

Simboli

Avrete a che fare con tutti i simboli classici che si possono incontrare durante la festa di Halloween. Sterghe roventi, Scope, Gatti, Cappelli e Pozioni Magiche, Corvi e Teschi, tutto questo per farvi calare al meglio nell’atmosfera della Halloween Fortune. Insomma come avrete capito c sono tutti elementi spaventosi per farvi vivere un Halloween indimenticabile. Avrete simboli Scatter come il loro della Halloween Fortune e simboli Wild come la Zucca. A tutto questo dovete inoltre aggiungere i bonus e i moltiplicatori attraverso i free spin. Insomma non si può chiedere di più alla Halloween Fortune.

Pagamenti

Parlando dell’aspetto più importante della Halloween Fortune non si può non parlare dell’aspetto finanziario della slot. Avrete a disposizione molte possibilità per fare le vostre puntate visto che potrete puntare un minimo di 1 centesimo fino ad arrivare a 5€ e ovviamente potrete selezionare su quante payline desidererete giocare prima di tutto. Insomma che siate un giocatore temerario o uno parsimonioso la slot vi offre modo di sfidare la sorte. Se troverete il simbolo Calderone della Strega sui rulli 1 e 5 entrerete in un gioco bonus nel quale potrete vincere free spin (max). La strega vi mostrerà delle pozioni colorate a così potrete vincere anche un moltiplicatore fino a 10x. Insomma se farete la scelta giusto con i bonus della Halloween Fortune il vostro guadagno potrà essere molto interessante. Ci troviamo dunque di fronte ad una slot tutt’altro che comune e che vi metterà a disposizione divertimento correlato da grandi premi. La Halloween Fortune vi farà vivere atmosfere cupe che si potranno trasformare in nottate di gioia sfrenata per le grandi vincite.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Halloween Fortune Slot Machine: gioco gratis e recensione

Groovy Sixties Slot Machine: gioco gratis e recensione

Descrizione e idea del gioco

groovy sixties slot machine NetEntLa Groovy Sixties slot machine vi farà tornare indietro nel tempo esattamente negli anni ’60. La musica sarà la colonna portante di un gioco che si può definire classico nell’atmosfera ma non nella modalità di essere giocato. La Groovy Sixties vi offre 5 rulli e fino a 40 linee di pagamento. Questa slot creata dalla NetEnt vi presenta i classici simboli Wild, Scatter e ovviamente i Free Spin dandovi la possibilità di vincere un premio massimo di 2.550€. Se amate la psichedelia non potete non fare un salto nel mondo della Groovy Sixties e delle sue originali caratteristiche di gioco. La musica è parte integrante di quello che sono stati gli anni ’60 ed è ovvio che in una slot come la Groovy Sixties prende la parte principale del gioco. Insomma gli sviluppatori hanno prestato attenzione alla grafica, ma ancora di più al sonoro.

Simboli

Giocando con la Groovy Sixties vi troverete subito coinvolti nella sua ipnotica interfaccia arancione, luci intense e 40 linee di pagamento. Avrete a disposizione simboli come: Televisioni, Cineprese, Registratori, Stivali e Lampade di Lava, oltre ai classici simboli legati al mondo del poker. Avrete un bottone che non è lì sono per effetto psichedelico, ma bensì per far partire e fermare i rulli (caratteristica chiave dei giochi NetEnt). Potrete però in alternativa aspettare che i rulli si fermano in modo automatico per dar vita alle combinazioni. Con i pulsanti nell’angolo sinistro in basso avrete accesso a tutte le opzioni della Groovy Sixties.

Pagamenti

Le icone Wild son differenti nella Groovy Sixties visto che i simboli Wild possono apparire su tutti i rulli e possono sostituire ogni simbolo per dar vita a combinazioni vincenti (tranne il simbolo Scatter). Se otterrete 3 simboli Scatter potrete raddoppiare la vostra vincita alla Groovy Sixties e otterrete anche 5 giri gratuiti. Anche questi giri free avranno la possibilità di moltiplicare la vostra vincita x2 e potranno essere ricaricati da ulteriori 3 giri gratuiti in ognuno dei 5 free spin. Una slot che tiene fede al suo nome e che vi impressionerà con il suo sonoro. Avrete molte possibilità di vincere buoni premi e se avrete occhio potrete anche aumentare queste opportunità.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Groovy Sixties Slot Machine: gioco gratis e recensione

Slot Online della Net Entertainment in arrivo su SkillOnNet Casinò

SkillOnNet è sulla piazza praticamente da sempre nel mondo dei casinò online, ma non è mai stato la destinazione preferita degli appassionati di slot machine online. Molti giocatori nel corso degli anni si sono creati un account sul sito o sui vari siti partner, ma quasi sempre come semplice ruota di scorta a un account Net Entertainment o Microgaming.

SkillOnNet è ora determinato a cambiare le cose per il nuovo anno. Hanno da poco annunciato che l’intero catalogo delle slot online Net Entertainment verrà introdotto sulla loro piattaforma. A dire la verità, questo è solo l’ultimo di diversi sviluppi che la compagnia ha implementato nel corso del 2014 e che li sta ora lanciando come uno dei nomi più importanti nel settore. Ora, con l’aggiunta dei giochi di uno dei giganti delle slot online, i giocatori avranno di che divertirsi.

I migliori casinò sviluppati dalla S.O.N, come Starcasino e WilliamHill.it, hanno spesso sofferto, secondo i giocatori, di un’offerta di giochi piuttosto limitata, nonostante la presenza di alcuni titoli notevoli. Prima dell’accordo con la Net Entertainment, il marchio si affidava soprattutto a sviluppatori che credevano nella filosofica di privilegiare la qualità sulla quantità. Amaya, NextGen Gaming e WMS sono tutti nomi rispettabilissimi, che ci hanno dato grandi giochi, ma messi insieme, i loro cataloghi non ammontano neanche a 100 titoli. La Net Entertainment da sola ne ha altrettanti, ed è soprattutto questo che rende la notizia così interessante per i giocatori.

La combinazione di slot machine online come South Park: Reel Chaos, Zeus 3 e Judge Dredd, rispettivamente di NetEnt, WMS e NextGen, è certamente un’ottima prospettiva che darà di che sorridere ai tanti appassionati del genere, e questa sarà presto la realtà su casinò!

E’ probabile che tu abbia già una slot online NetEnt preferita, ma se intendi creare un nuovo account per il nuovo anno e i casinò partner della SkillOnNet ti sembrano una buona prospettiva, dovrai certamente vedere cosa abbiano da offrire anche NextGen e WMS. Abbiamo una selezione completa di slot online senza deposito e senza download di entrambi gli sviluppatori proprio qui sul sito e i giochi che abbiamo nominato sono sicuramente la scelta migliore per iniziare.

Troverai i migliori casinò per ogni gioco sulle rispettive pagine, ma se vuoi l’intera combinazione SkillOnNet allora la scelta obbligata è uno tra i casinò Slots Magic e EU Casino, entrambi caldamente consigliati e dotati del sigillo di qualità della auraweb.it/slot-machine-online.

Posted in Uncategorized | Comments Off on Slot Online della Net Entertainment in arrivo su SkillOnNet Casinò

Le Video slot, le Slot Vlt e le slot machine interattive

I giochi delle slots machine sono di gran lunga i più popolari tra i giochi da casinò disponibili.  Naturalmente, blackjack, roulette, craps e poker sono anche molto popolari ma molto meno delle slot machine. Per coloro che giocano nei casinò tradizionali, il rumore delle slot, il tintinnio del denaro, il rotolare delle ruote sono particolarmente allettanti. Per I giocatori di slot online, lo stesso tipo di atmosfera può essere ricreato, ma nel comfort della propria casa. Ma sia che giochiate online o alle. Slot dei casino, di mattoni e malta, ci sono stati alcuni progressi incredibili nei giochi nel corso degli anni

Queste macchine di divertimento si sono evolute un bel po’ da quando sono stati inventate.

Una breve storia delle slot machine

Anche se vi è un certo dibattito su quando le slot machine sono stati inventate, chi le ha inventate è indiscusso. Charles Fey dalla California le ha inventate nel 1885 o 1897 a seconda della tua particolare posizione sul dibattito.
La popolarità della macchina è cresciuta ed il suo design è stato copiato da molti nel corso dei decenni successivi. Nei primi anni del 1960 è emersa la prima slot elettromeccanica che ha portato con sé una nuova popolarità e la facilità del sua installazione nel casinò.
Nel 1996, è stato introdotta la prima di molte video slot che offriva un secondo schermo di bonus ponendo cosi le basi per ancora maggiori progressi.

La slot machine classica

Sono considerate slot classiche quelle con tre ruote ed una linea di pagamento. Veramente classica sarebbe una slot meccanica con un braccio che deve essere tirato per girare i rulli. Tuttavia, queste sono praticamente inesistenti ai nostri giorni.
Il termine slot classica , però, si è ampliato per significare sia slot online che offline tra cui le video slot che hanno solo una linea di pagamento unica e tre rulli.
Essa può, tuttavia, includere bonus e giri gratis ed in genere permette di scommettere da una a tre monete.

Altri rulli, più linee di pagamento, più divertimento

Con l’avanzamento della tecnologia video slot a 5 rulli vennero introdotte. Con cinque rulli normalmente si hanno anche linee di pagamento multiple.
Il modo in cui di solito funziona è che si scommette una moneta per linea a pagamento, quindi se fai una puntata massima, tutte le linee vincenti sono evidenziate e se si dispone di una combinazione vincente per qualcuna di loro si vince il jackpot.

Questo permette anche di personalizzare l’esperienza delle slot in modo che uno possa giocare un gettone ed una linea vincente o linee di pagamento multiple per ottenere un’esperienza più emozionante.

Le Video slot, le Vlt – Video Lottery e le slot interattive

Oggi l’unico limite a quello che una macchina di slot può fare si basa sulla fantasia dei progettisti. Puoi scommettere le vincite su giri bonus ed usare un secondo schermo di giochi bonus per jackpot aggiuntivi .Se ottieni una combinazione particolare sui rulli viene attivato un gioco bonus, che può essere qualsiasi cosa da un gioco sull’ indovinare ad un gioco di abilità progettato per darti la possibilità di aumentare le tue vincite.
Sono disponibili anche slot interattive in cui viene raccontata una storia in tutta la partita. Tu puoi controllare con i tuoii giri il modo in cui la storia si sviluppa in modo da non giocare la stessa partita due volte o ottenere la stessa storia due volte.
Le slot machine hanno fatto una lunga strada da quando sono state inventate oltre un secolo fa. Ora ci sono più opzioni ed una grafica incredibile e suoni sia nei casinò online che in quelli tradizionali. Solo il tempo dirà dove le slot ci porteranno in futuro.

Posted in Slot | Comments Off on Le Video slot, le Slot Vlt e le slot machine interattive

Swedish Greys - a WordPress theme from Nordic Themepark.